Tintura madre di Biancospino

15,5

Benessere cardiovascolare. Regola la frequenza cardiaca, favorisce il controllo della pressione arteriosa e rinforza il muscolo cardiaco. Buon miorilassante.

Recensioni certificate prodotti Fitosofia
Disponibilità immediata
Consegna in Italia: 1-2 giorni lavorativi
COD: 2013 Categoria: Tag: ,

La tintura madre di Biancospino è specifica per ridurre fenomeni ipertensivi legati a stati emotivi, ansia e stress. Regola l’asse Cuore-Cervello.


La tintura madre di Biancospino si ottiene per macerazione in acqua ed alcol delle foglie e dei fiori freschi di Crataegus oxyacantha.

Il nome botanico della pianta significa ‘pianta forte, dagli aculei penetranti’; in effetti si tratta di un arbusto spinoso, dal legno duro che può raggiungere anche i 10 metri d’altezza. Il nome Biancospino deriva invece da alba spina, per il colore bianco dei fiori e la presenza di spine.

Proprietà del Biancospino

Il Biancospino è la pianta del cuore per eccellenza; favorisce la regolazione delle funzioni cardiache e dei vasi arteriosi.

A livello cardiaco il Biancospino incrementa l’apporto ematico a miocardio e coronarie, migliora la forza di contrazione del cuore (azione inotropa positiva) e aiuta a regolarizzare il battito cardiaco (azione cronotropa negativa).

Inoltre rilassa la muscolatura liscia dei vasi coronarici, agendo da ipotensivo.

L’estratto di Biancospino aiuta a regolare la frequenza del battito cardiaco; tale azione si deve alla presenza di flavonoidi nel fitocomplesso, in particolare di procianidine.

La tintura made di Biancospino presenta anche una buona azione miorilassante e sedativa, utile per ridurre fenomeni ipertensivi legati a stati emotivi, ansia e stress; tale azione non è immediata ma si instaura progressivamente in seguito ad un utilizzo prolungato nel tempo.

Risulta un valido aiuto anche in caso di disturbi del sonno, tachicardia, distonia neurovegetativa e turbe della menopausa.
Alcune ricerche preliminari suggeriscono l’impiego di Biancospino per ridurre i livelli serici di colesterolo LDL e trigliceridi e per ostacolare l’accumulo di lipidi nel fegato e nell’aorta.

Utilizzo tradizionale

In epoca preistorica i frutti del Biancospino erano impiegati come alimento; gli antichi greci e romani non ne conoscevano le incredibili virtù terapeutiche. I romani adornavano le culle dei bambini per scacciare gli spiriti maligni; i greci lo associavano alla speranza e alla fertilità.

Indicazioni

  • Aritmia cardiaca
  • coronarite
  • ipertensione arteriosa
  • angina pectoris
  • ansietà
  • palpitazioni  
  • aterosclerosi
  • insonnia nervosa
  • tachicardia da nevrosi
  • dispnea
  • insufficienza cardiaca lieve
  • cardiopatia senile

Modo d’uso e ingredienti

Modo d’uso: Si consiglia di assumere 40 gocce di estratto idroalcolico di Biancospino diluito in poca acqua, 3 volte al dì. In alternativa suggeriamo di preparare una bottiglietta di acqua da mezzo litro con 120 gocce di Biancospino, da bere nel corso della giornata a piccoli sorsi.

Ingredienti: Tintura madre di Biancospino da pianta fresca (Crataegus oxyacantha Medicus) foglie e fiori; alcol, parte di pianta, acqua in rapporto D/E 1:1,9.
Tenore medio degli ingredienti caratterizzanti per dose massima giornaliera pari a 120 gocce corrispondenti a 2,9 g di estratto idroalcolico di Biancospino.

Formato: Flacone in vetro da 50ml con pipetta contagocce

Controindicazioni

In letteratura non sono segnalati effetti secondari tossici, la pianta è sicura anche per un utilizzo prolungato. Gli effetti collaterali documentati sono rari, di lieve entità e possono comprendere agitazione, vertigini, nausea e mal di testa.

Prestare attenzione in caso di contemporanea assunzione con farmaci beta-bloccanti, ipotensivanti e bradicardizzanti per possibile potenziamento d’azione. Per l’assunzione in gravidanza e durante l’allattamento sentire il parere del medico curante.

Associazioni sinergiche

  • Insonnia, stress, eretismo cardiaco: Relax, Magnesio citrato tavolette
  • Ipertensione arteriosa: Renal depurativo renale, Aglio olivo biancospino perle, Omega 3, AgingOX, AgingQ, Vitamina C naturale
  • Benessere cardiovascolare: AgingOX, AgingQ Omega3, Aglio olivo biancospino perle, Vitamina C naturale

Fonti Bibliografiche
Dizionario di Fitoterapia e piante medicinali. E. Campanini – 2016 Ed. Tecniche nuove
Farmaci Vegetali. Manuale ragionato di fitoterapia. P. Campagna – 2008 Ed. Minerva medica
Interazioni tra erbe, alimenti e farmaci. F. Fiorenzuoli -2013  Ed. Tecniche nuove
Medicina tradizionale erboristica. S. Iozzi – 2009  Ed. Tecniche nuove
Fitoterapia. Principi di fitoterapia clinica, tradizionale, energetica, moderna. E. Sangiorgi et al. – 2007 Ed. Ambrosiana
Estratto di biancospino, un cardiotonico vegetale. H.D. Reuter – 1995 Farmacia naturale n.4

Peso 0,125 kg
Dimensioni 4,4 × 4,4 × 10,2 cm
Marca

Erboristeria Fitosofia

Inizio ad usarla stasera. Prodotto di qualità consigliatomi dal cardiologo.
Ottimo prodotto, celerità nella spedizione che è stata ineccepibile. Lo consiglio
prodotto come da quanto descritto sul web
Leggi tutte le Recensioni

Le informazioni sopra riportate sono di natura puramente informativa, non sono da intendersi in alcun caso come prescrizioni o indicazioni terapeutiche. Consulta sempre preventivamente il tuo medico curante in caso di assunzione di farmaci, terapie in corso, malessere o malattia.