Tintura madre di Meliloto

15,5

Sintomatico specifico dell’insufficienza venolinfatica; è indicato in tutti i disturbi caratterizzati da alterazioni della circolazione come varici, emorroidi, fragilità capillare etc.

Recensioni certificate prodotti Fitosofia
Disponibilità immediata
Consegna in Italia: 1-2 giorni lavorativi
COD: 2098 Categoria: Tag: , ,

Proprietà del Melilotus officinalis sommità fiorite, cos’è e a cosa serve

La tintura madre di Meliloto (melilotus officinalis L.) si ottiene per macerazione in acqua e alcol delle parti aeree fiorite di Melilotus officinalis. É conosciuto nella medicina popolare per le sue proprietà diuretiche, emollienti e digestive. L’infuso di Meliloto, dal sapore aromatico e gradevole viene tradizionalmente impiegato nelle cefalee.

Il melilotoside presente nel fitocomplesso porta alla formazione di cumarina, nota per le sue proprietà vasocostrittrici. Il suo utilizzo è utile come sintomatico in presenza di insufficienza veno-linfatica grazie a specifiche proprietà:

  • aumenta la resistenza capillare
  • riduce la permeabilità delle pareti vascolari
  • favorisce il ritorno venoso
  • favorisce la circolazione linfatica
  • svolge azione antinfiammatoria

Agisce in ottima sinergia con il drenante naturale, e la vitamina C pura. L’associazione è utile per stabilizzare le membrane degli eritrociti, ridurre gli edemi e migliorare la funzionalità e la resistenza dei vasi capillari.

Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, cicatrizzanti es astringenti il Meliloto può essere impiegato anche per uso esterno. In particolare si usa per lavaggi di ferite, piaghe ed ulcere cutanee.

Indicazioni del Meliloto

  • insufficienza veno-linfatica
  • stasi linfatiche
  • alterazioni della circolazione
  • emorroidi
  • varici
  • edemi di natura infiammatoria
  • fragilità capillare
  • piaghe e ferite

Modo d’uso e ingredienti

Si consiglia di assumere 40 gocce di tintura madre di Meliloto diluito in poca acqua, 3 volte al dì. In alternativa suggeriamo di preparare una bottiglietta di acqua da mezzo litro con 120 gocce di Meliloto, da bere nel corso della giornata a piccoli sorsi.

Estratto idroalcolico di Meliloto (Melilotus officinalis L. Lam) parti aeree, in rapporto D/E da pianta fresca 1:1,97.

Tenore medio degli ingredienti caratterizzanti per dose massima giornaliera pari a 120 gocce corrispondenti a 2,9 g di estratto idroalcolico di Meliloto.

Controindicazioni ed effetti collaterali

In letteratura non sono segnalati effetti secondari o tossici alle dosi terapeutiche, a meno che non vi sia una sensibilità individuale. Per la presenza di cumarine si consiglia di prestare attenzione alla contemporanea assunzione di anticoagulanti per possibile potenziamento d’azione.

Associazioni della tintura madre di Meliloto

Formato: Flacone in vetro da 50ml

Peso 0,125 kg
Dimensioni 4,4 × 4,4 × 10,2 cm
Marca

Erboristeria Fitosofia

Non ci sono recensioni per questo articolo

Le informazioni sopra riportate sono di natura puramente informativa, non sono da intendersi in alcun caso come prescrizioni o indicazioni terapeutiche. Consulta sempre preventivamente il tuo medico curante in caso di assunzione di farmaci, terapie in corso, malessere o malattia.