Tintura madre di Partenio

15,5

Il Tanacetum parthenium aiuta a ridurre l’intensità, la frequenza e la durata degli attacchi di emicrania.

Recensioni certificate prodotti Fitosofia
Disponibilità immediata
Consegna in Italia: 1-2 giorni lavorativi
COD: 3207 Categoria: Tag: ,

Tintura madre di Partenio (Tanacetum parthenium): i benefici dell’integratore alimentare efficace per le emicranie.


Proprietà del Tanacetum Partenium

Il Partenio (Tanacetum parthenium L.) è una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Asteraceae (margherite), simile ad una margherita, che si trova comunemente nei giardini e lungo i bordi delle strade.

Tanacetum Parthenium proprietà emicrania

 

L’estratto idroalcolico delle sue parti aeree fiorite viene tradizionalmente impiegato nella prevenzione e nel trattamento sintomatico delle crisi di emicrania, dove la pianta aiuta a ridurre l’intensità, la frequenza e la durata degli attacchi di emicrania.

É stato riscontrato che durante una crisi emicranica le piastrine liberano serotonina. I principi attivi presenti nel fitocomplesso del Partenio (lattoni sesquiterpenici) sembrerebbero in grado di inibirne la secrezione. Essi inoltre manifestano buone proprietà antinfiammatorie per inibizione della sintesi delle prostaglandine.

Studi scientifici sulle proprietà del Partenio

Uno studio del 2017 ha preso in esame l’impiego di Partenio in associazione a Magnesio e Coenzima Q10 in soggetti adulti affetti da emicrania. Lo studio ha evidenziato che l’integrazione ha ridotto significativamente il numero di giorni con cefalea emicranica. La percentuale di pazienti con una riduzione di almeno il 50% del numero di giorni con cefalea è stata del 75% dopo 3 mesi.  È stato osservato anche un miglioramento dei sintomi depressivi, dell’ansia e della qualità della vita.

Per questo motivo, in caso di attacchi di emicrania, oltre al Partenio consigliamo di assumere:

Controindicazioni del Partenio

Generalmente il Tanacetum parthenium è una pianta ben tollerata. In soggetti sensibili può raramente causare lievi effetti gastrointestinali come bruciore di stomaco, nausea, diarrea, costipazione o dolore addominale. Evitare la somministrazione nel soggetti con allergia alle Asteraceae ed in caso di gastrite o ulcera.

Se ne sconsiglia l’impiego per terapie prolungate. Utilizzare con cautela nei soggetti sottoposti a terapia anticoagulante e egli individui con una storia pregressa di emorragie.

Non associare a farmaci antiemicranici a causa del simile meccanismo d’azione (inibizione del rilascio di serotonina da parte delle piastrine o riduzione della sintesi di prostaglandine).

Per la mancanza di dati è controindicato in gravidanza, allattamento ed in età pediatrica.

Modo d’uso e dosaggio

Si consiglia di assumere 40 gocce, 3 volte al giorno in poca acqua o tisana prima dei pasti principali. In alternativa consigliamo di mettere 100-120 gocce in una bottiglia da 500ml o 1L da bere a piccoli sorsi nel corso della giornata.

Effettuare cicli di cura di 3 settimane al mese, anche per diversi mesi, se necessario.

Ingredienti

Estratto idroalcolico (alcol, parte di pianta, acqua in rapporto droga/estratto da pianta fresca 1:2,85) di Partenio (Tanacetum parthenium (L.) Sch. Bip.) parte aerea con fiori.

Tenore medio degli ingredienti caratterizzanti per dose massima giornaliera pari a 120 gocce corrispondenti a 2,9 g di estratto idroalcolico di Partenio.

Formato: Flacone in vetro da 50ml con pipetta contagocce

Peso 0,137 kg
Dimensioni 4,1 × 4,1 × 11 cm
Marca

Fitosofia

Non ci sono recensioni per questo articolo

Le informazioni sopra riportate sono di natura puramente informativa, non sono da intendersi in alcun caso come prescrizioni o indicazioni terapeutiche. Consulta sempre preventivamente il tuo medico curante in caso di assunzione di farmaci, terapie in corso, malessere o malattia.