Shopping cart
0,00€

Tintura madre di Mallo di Noce

Disponibile

Estratto idroalcolico di Mallo di noce (Juglans regia). Il Mallo di Noce fa parte del protocollo Clark per l’eliminazione dei parassiti intestinali. Ideale anche in caso di turbe digestive e disbiosi.

14,50

COD: 2304 Categoria:

Descrizione

Tintura madre di Mallo di Noce

L’estratto idroalcolico di Noce si ottiene per macerazione in acqua ed alcol del Mallo (o pericarpo) della noce, ovvero della parte carnosa del frutto.
La tintura di Mallo di Noce viene impiegata in fitoterapia nell’ambito del Protocollo Clark, una terapia naturale per l’eliminazione dei parassiti intestinali; essa risulta particolarmente efficace nei confronti dello stadio adulto dei parassiti.

Utilizzi dell’estratto idroalcolico di Juglans regia

Tintura madre per uso interno

Nella medicina popolare viene da sempre impiegato per le sue proprietà antinfiammatorie, digestive e depurative; è inoltre conosciuta per la sua attività riequilibrante e stimolante sul pancreas L’estratto idroalcolico di Noce fa parte del famoso Protocollo Clarck, una terapia antiparassitaria messa a punto dalla dottoressa Hulda Clark, studiata per eliminare efficacemente i parassiti intestinali grazie all’impiego di estratti vegetali di Artemisia, Garofano e, appunto, Mallo di Noce.

Mallo di noce per uso esterno

L’olio di mallo è impiegato per proteggere ed abbronzare la pelle pertanto viene spesso addizionato ai prodotti solari; inoltre per la sua capacità di tingere di bruno, il mallo di noce viene impiegato per tingere la pelle ed i capelli.

Utilizzo tradizionale

Secondo la mitologia gli uomini si nutrivano di ghiande, mentre gli dei si nutrivano di noci, un alimento divino. Da qui il termine Juglans, Jovis glans= Ghianda di Giove.
Dal mallo di noce si ricava un liquore aromatico e digestivo: il nocino

Indicazioni

  • parassiti intestinali
  • eczema infetto
  • acne pustolosa
  • alterazioni cutanee
  • gotta
  • diabete
  • infezioni urinarie
  • infiammazioni gastrointestinali

Organi Bersaglio

cute, mucose, pancreas, intestino, sistema linfatico.

Caratteristiche dell’estratto idroalcolico di Noce

Come usare la tintura

Si consiglia di assumere 40 gocce di estratto di Noce diluito in poca acqua, 3 volte al dì. In alternativa suggeriamo di preparare una bottiglietta di acqua da mezzo litro con 120 gocce di Noce mallo, da bere nel corso della giornata a piccoli sorsi.

Qualora si desideri assumere la tintura madre di Mallo di Noce per la depurazione dei parassiti intestinali, consigliamo la lettura del seguente articolo: Il Protocollo Clark

Ingredienti

Tintura madre di Mallo di Noce da pianta fresca (Juglans regia L.) pericarpo (mallo); alcol, parte di pianta, acqua in rapporto D/E 1:1,4.

Tenore medio degli ingredienti caratterizzanti per dose massima giornaliera pari a 120 gocce corrispondenti a 2,9g di estratto idroalcolico di Noce mallo.

Associazioni consigliate

In alcuni casi specifici, la tintura madre di Mallo di noce può essere associata ad altri rimedi naturali che ne possono completare o potenziare l’azione. In particolare in caso di:

Controindicazioni

In letteratura non si segnalano effetti secondari e tossici alle dosi terapeutiche, a meno che vi sia una sensibilità individuale. La presenza di tannini può potenzialmente provocare, nei soggetti predisposti ed ipersensibili irritazioni a carico della mucosa gastrica. Evitare in gravidanza e allattamento.

Formato: Flacone in vetro da 50ml con pipetta contagocce

Informazioni aggiuntive

Peso0.125 kg
Dimensioni4.4 × 4.4 × 10.2 cm
Marca

Erboristeria Fitosofia

Ti potrebbe interessare…