Cisto

28,8

Favorisce il benessere del tratto urinario. Aiuta la diuresi e contrasta efficacemente la cistite e le infezioni delle vie urinarie

Integratore per la cistite Cisto
Cisto

28,8

Recensioni certificate prodotti Fitosofia
Disponibilità immediata
Consegna in Italia: 1-2 giorni lavorativi
COD: cisto Categoria: Tag: ,

Cisto Migliora: l’integratore naturale per cistiti ed infezioni alle vie urinarie.


Cisto Migliora è un integratore per la cistite in forma liquida, a base di Uva ursina, Ononide e D-Mannosio.

Cisto è specifico per donare sollievo in caso di infiammazione della vescica e delle vie urinarie, ed è un ottimo coadiuvante in caso di:

  • CISTITE ACUTA
  • SINTOMI DELLA CISTITE BATTERICA
  • CISTITE FREQUENTE E CRONICA
  • CISTITE INTERSTIZIALE
  • URETRITE

I principi attivi del nostro integratore per la cistite

Uva ursina, antibatterica per le vie urinarie

La tintura madre di uva ursina (Arctostaphylos uva-ursi ) è una pianta che viene utilizzata da sempre in erboristeria per il trattamento delle infezione alle vie urinarie.

Il suo principio attivo principale è l’arbutina, la quale viene idrolizzata a livello intestinale con liberazione di idrochinone, una sostanza con potenti proprietà batteriostatiche, particolarmente attiva nei confronti di Escherichia coli, Proteus vulgaris e Staphylococcus aureus.

L’uva ursina può vantare anche una buona azione diuretica, legata alla presenza di flavonoidi, arbutoside e glucosidi fenolici.

La pianta è quindi un ottimo antisettico urinario da utilizzare quando sono presenti i sintomi della cistite acuta, cistite cronica, colibacillosi ed uretrite. Il suo effetto disinfettante è utile per calmare lo stimolo continuo della minzione e per ridurre il dolore.

Inoltre può giovare anche in ambito geriatrico in caso di ipertrofia prostatica e cistite da catetere.

Attenzione: è importante tener presente che l’idrochinone si attiva solo in ambiente alcalino (basico), ma in caso di infezioni, l’ambiente urinario è acido.

Affinché il fitocomplesso dell’Uva ursina possa esplicare al massimo la sua attività, è quindi fondamentale favorire l’alcalinizzazione delle urine.

Basta assumere bicarbonato di sodio (6-8 g al giorno) ed associare una dieta alcalinizzante ricca di vegetali. Leggi qui maggiori informazioni --> rimedi naturali per la cistite.

Ononide, per favorire l’espulsione dei batteri con le urine

La radice di Ononide (Ononis spinosa) si utilizza in fitoterapia per la sua azione diuretica ed antinfiammatoria: aumenta il volume urinario e riduce l’infiammazione della vescica e delle pelvi. Per questo è un valido aiuto contro la cistite e le infezioni delle vie urinarie.

L’Ononide ha anche un effetto positivo nella prevenzione e nel trattamento della renella per la sua azione declorurante ed azoturica

D-mannosio, per ostacolare l’adesione dei batteri alle pareti delle vie urinarie

Il D- mannosio è un monosaccaride a basso peso molecolare che si estrae dal legno di betulla.

Una volta ingerito, viene scarsamente assorbito dal nostro intestino e viene rapidamente eliminato tramite le feci e le urine.

Il D-mannosio ha la capacità di legarsi con alcune strutture presenti sulla superficie di molti ceppi batterici tra cui E. coli, Salmonella e Klebsiella impedendo l’adesione di questi patogeni sulle pareti vescicali o facilitandone il distacco in caso di infezioni attive.

Inoltre il D- mannosio è in grado di contribuire al ripristino delle mucose danneggiate, garantendo una maggiore protezione nei confronti di possibili recidive.

Il D-mannosio è quindi un valido aiuto nella prevenzione e nel trattamento della cistite batterica, acuta o recidivante.

Associazioni fitoterapiche con altri integratori per la cistite

Quando si comincia ad avvertire un inizio di cistite è importante intervenire immediatamente, ma è necessario sapere cosa prendere. Esistono più forme di cistiti, come la cistite batterica acuta o cronica, la cistite interstiziale e quella emorragica

Il nostro integratore Cisto è uno dei più veloci ed efficaci e può essere utilizzato in tutti i casi. Altri integratori particolarmente utili sono la Propoli, il Lapacho e i Fermenti lattici vivi.

Per sapere quali integratori possono esserti d’aiuto nei casi specifici, visita la pagina sui rimedi naturali per la cistite scritta dai nostri erboristi.

In caso di forte attacco di cistite, per poterla sconfiggere naturalmente, è importante associare agli integratori anche una corretta igiene intima ed una adeguata alimentazione.

Per detergere i genitali consigliamo di utilizzare un detergente intimo delicato a cui aggiungere il tea tree oil, potente antibatterico. Per approfondire come usare il tea tree oil per la cistite clicca qui.

In aggiunta puoi utilizzare l’olio essenziale anche per effettuare dei semicupi.

Ricordiamo che la cistite è sia femminile sia maschile, pertanto in caso di infezioni alle vie urinarie è importante prestare attenzione alla trasmissione per via sessuale.

Modo d’uso

Si consiglia l’assunzione di 10ml al giorno, diluiti in almeno un litro di acqua da bere a piccoli sorsi nel corso della giornata.

Aggiungere, nella stessa bottiglia, anche 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio.

Ingredienti

Glicerina; Uva ursina (Arctostaphylos uva ursi L. Spreng) foglie estratto acquoso concentrato 1:4*; Ononide spinosa (Ononis spinosa L.) radice estratto acquoso concentrato 1:4*; D-Mannosio; Uva ursina (Arctostaphylos uva ursi L. Spreng) foglie estratto secco; Aroma naturale: olio essenziale di Limone (Citrus limon (L.) Osbeck.); Acidificante: Acido Citrico; Conservanti: Potassio Sorbato, Sodio Benzoato. *rapporto estratto/droga

Ingredienti caratterizzanti e loro tenore per dose massima giornaliera pari a 10ml:

  • Uva ursina foglie e.a.c 3468 mg
  • Ononide spinosa radice e.a.c 2052 mg
  • D-Mannosio 240 mg
  • Uva ursina foglie estratto secco 150 mg, titolato in arbutina 55% 82,5 mg

Formato dell’integratore

Flacone da 200ml con misurino contagocce.

Peso 0,29 kg
Dimensioni 4 × 7 × 15 cm
Marca

Fitosofia

Gusto

Limone

Non ci sono recensioni per questo articolo

Le informazioni sopra riportate sono di natura puramente informativa, non sono da intendersi in alcun caso come prescrizioni o indicazioni terapeutiche. Consulta sempre preventivamente il tuo medico curante in caso di assunzione di farmaci, terapie in corso, malessere o malattia.