Vitis vinifera

15,5

Specifico per i processi infiammatori recidivanti o cronici a carico delle articolazioni, nelle artrosi e nelle artriti deformanti delle piccole articolazioni.

Recensioni certificate prodotti Fitosofia
Disponibilità immediata
Consegna in Italia: 1-2 giorni lavorativi
COD: 3201 Categoria: Tag: , ,

Proprietà del macerato glicerico di Vitis vinifera da gemme fresche, a cosa serve il gemmoderivato e come usarlo per artrosi e dolori articolari.


Proprietà benefiche per le articolazioni

Il macerato glicerico di Vitis vinifera rallenta la patogenesi delle deformazioni articolari e contribuisce a mantenere il corretto movimento articolare.

L’estratto delle gemme della vite è indicato in tutti i processi infiammatori recidivanti o cronici a carico delle articolazioni, nelle artrosi e nelle artriti deformanti delle piccole articolazioni, in associazione al macerato glicerico di Ampelopsis weitchii.

Inoltre viene utilizzato nel trattamento di tutti i disturbi collegati a tendini e legamenti. É indicata in caso di aderenze post-infiammatorie e come antisclerotico nel morbo di Dupuytren (curvatura permanente di uno o più dita verso il palmo della mano).

In caso di patologie artrosiche, consigliamo di abbinarla ad altre piante specifiche, per sfruttare la loro azione sinergica. In particolare è molto efficace in associazione con Pinus montana e Ribes nigrum.

Usi del gemmoderivato

L’utilizzo primario del preparato è quello specifico per i dolori articolari, l’artrite e l’artrosi. Tuttavia, esiste un elenco più completo che comprende anche altre problematiche per le quali la Vite si rivela un valido aiuto:

  • acne rosacea;
  • angine recidivanti;
  • artrite;
  • artrite deformante;
  • artrosi con osteofiti;
  • artrosi delle piccole articolazioni;
  • artrosi dell’anca;
  • couperose;
  • diatesi sicotica;
  • neoformazioni cutanee;
  • osteoporosi;
  • papillomi;
  • reumatismi articolari e degenerativi;
  • spondiloartrosi;

La Vitis vinifera ha una buona efficacia anche sulle neoformazioni di natura benigna, come verruche o osteofiti.

A cosa serve associarlo per renderlo più efficace

Il macerato di Vitis vinifera è stato utilizzato storicamente in associazione ad altri gemmoderivati. Inoltre è possibile associarlo con integratori che possono sostenerne e facilitarne l’azione.

Per i seguenti casi specifici ti invitiamo a leggere anche le pagine dei prodotti linkati qui sotto.

Modo d’uso

Diluisci 40 gocce di Vitis vinifera in poca acqua o tisana e bevila a stomaco vuoto 3 volte al giorno, prima di colazione, pranzo e cena. In alternativa, metti 100 gocce in una bottiglia di acqua da 500 o 750ml, e bevila nel corso della giornata a piccoli sorsi.

Ingredienti

Macerato idroalcolico glicerinato (stabilizzante: glicerina, alcol etilico, acqua, gemme 2,1%) di Vitis vinifera L. (Vite comune).

Tenore medio degli ingredienti caratterizzanti per dose massima giornaliera pari a 120 gocce corrispondente a 3,12 g di macerato idroalcolico glicerinato di Vitis Vinifera.

Formato: Flacone in vetro da 50ml con pipetta contagocce.

Marca

Fitosofia

Non ci sono recensioni per questo articolo

Le informazioni sopra riportate sono di natura puramente informativa, non sono da intendersi in alcun caso come prescrizioni o indicazioni terapeutiche. Consulta sempre preventivamente il tuo medico curante in caso di assunzione di farmaci, terapie in corso, malessere o malattia.