Pinus montana

15,5

Rallenta l’usura delle cartilagini ed aiuta a rinforzare la trama ossea; è un eccellente remineralizzante e rientra nel trattamento di tutte le forme di artrosi.

Pinus montana macerato glicerico
Pinus montana

15,5

Recensioni certificate prodotti Fitosofia
Disponibilità immediata
Consegna in Italia: 1-2 giorni lavorativi
COD: 3202 Categoria: Tag: , ,

Macerato glicerico di Pinus montana (Pino montano) da gemme fresche: il gemmoderivato per l’artrosi e per rinforzare le ossa.


Il Pino montano appartiene alla famiglia delle Conifere, si riconosce perché è un pino di piccoli dimensioni con la cima di forma piramidale. In gemmoterapia vengono utilizzate le sue gemme per la loro attività protettiva su cartilagini e tessuti ossei.

Proprietà benefiche del Pinus Montana

Il macerato glicerico di Pinus montana rallenta l’usura della cartilagine grazie alla sua azione stimolante sui condrociti. Nello stesso tempo ha proprietà anti-infiammatorie che riducono il dolore artrosico e favoriscono i processi riparativi osteoarticolari.

Secondo la nostra esperienza erboristica è uno dei più efficaci rimedi anti-artrosici in gemmoterapia, specialmente se utilizzato in associazione con Ribes Nigrum e Vitis vinifera.

Questi tre rimedi vengono considerati la triade del trattamento dell’artrosi, qualunque sia la sua collocazione (gonartrosi, coxartrosi, colonna vertebrale, piccole articolazioni etc.).

Il Pinus montana è un potente remineralizzante che rinforza la trama ossea stimolando l’accrescimento e la rigenerazione del tessuto osseo.

Viene utilizzato anche in caso di osteoporosi post-menopausale e senile, in caso di fratture patologiche e nelle forme di reumatismo cronico degenerativo.

Indicazioni di Pinus montana

  • artrosi (artrosi generalizzata, artrosi dell’anca, spondiloartrosi, gonartrosi, dorsalgie);
  • cefalea muscolo-tensiva secondaria;
  • consolidamento delle fratture ossee;
  • fratture ossee;
  • osteoporosi in menopausa;
  • lombaggine;
  • osteoporosi senile;
  • reumatismo cronico degenerativo.

Integratori per potenziare i benefici del Pino Montano

Il macerato di Pino montano è stato utilizzato storicamente in associazione ad altri gemmoderivati. Inoltre è possibile associarlo con integratori che possono sostenerne e facilitarne l’azione benefica.

Per i seguenti casi specifici, consigliamo la lettura delle pagine relative ai prodotti collegati:

In caso di dolori, assumere l’antidolorifico naturale insieme al Pinus Montana può ridurre ulteriormente la problematica. É anche possibile applicare localmente la Crema per i dolori Eradol. In tutti i casi consigliamo l’integratore Aging SKIN, il contenuto di Acido jaluronico, collagene e Silicio è utile a tutte le articolazioni.

Modo d’uso e posologia

Consigliamo di assumere 50 gocce 3 volte al giorno in poca acqua o tisana. In alternativa è possibile diluire 150 gocce in una bottiglia da 500ml di acqua e berla nel corso della giornata a piccoli sorsi.

Ingredienti del macerato glicerico

Macerato idroalcolico glicerinato (stabilizzante: glicerina, alcol etilico, acqua, gemme 1,5%) di Pinus montana Mill. (Pino montano).

Tenore medio degli ingredienti caratterizzanti per dose massima giornaliera pari a 150 gocce corrispondente a 3,9 g di macerato idroalcolico glicerinato di Pinus Montana.

Formato: Flacone in vetro da 50ml con pipetta contagocce

Formato

50 ML

Marca

Fitosofia

Le informazioni sul prodotto non sono da intendersi come prescrizioni o indicazioni terapeutiche. Consulta sempre il tuo medico curante, specialmente in caso di assunzione di farmaci, terapie in corso, malessere o malattia.