Shopping cart
0,00€

Metabolismo lento: i 5 errori più comuni di chi vorrebbe risvegliarlo

riattivare metabolismo lento errori

Possiedi un metabolismo lento e non sai come riattivarlo? Ecco i cinque errori più comuni che vengono commessi e che, probabilmente, fai anche tu!


Metabolismo lento come velocizzarlo.

Nonostante si sia ormai appurato che il metabolismo di una persona può variare e che non esiste un metabolismo lento o veloce in assoluto, molte persone continuano a commettere gli stessi errori quando si cerca di risvegliarlo.

Per poter riattivare il tuo metabolismo che appare assopito, scegli di ricorrere ai prodotti naturali, come i nostri Kalo-Two, Detox Migliora, Kalo-One e Attiva Migliora!

Ma prima di parlare degli effetti benefici che questi prodotti naturali possono avere sul tuo organismo, vogliamo parlarti dei 5 errori più comuni che commettono le persone che intendono risvegliare il proprio metabolismo lento!

Metabolismo lento – Errore n° 1: saltare i pasti.

L’errore più grave che si possa commettere, quando si vuole dimagrire o risvegliare il proprio metabolismo, è quello di mangiare meno e di saltare i pasti.

Non c’è peggior sbaglio di questo!

Se vuoi riattivare il tuo metabolismo lento, devi fare infatti l’esatto contrario: mangia più spesso durante la giornata, almeno 5 volte al giorno (ma potresti anche di più) consumando piccole porzioni di cibo, possibilmente sano e fresco.

Infatti se non mangi per tutta la giornata e poi durante l’unico pasto giornaliero ti strafoghi di cibo spazzatura (perché tanto “non ho mangiato per tutto il giorno”) otterrai l’effetto contrario rispetto a quello desiderato.

Segui il nostro consiglio e abbina ad un’alimentazione corretta il nostro Kalo-Two Migliora.

Si tratta di un integratore 100% naturale utile per il controllo del tuo peso corporeo.

Ti consigliamo, inoltre, di assumerlo per almeno 30 giorni e siamo sicuri che, se seguirai i nostri consigli, i risultati non tarderanno ad arrivare.

Kalo-Two Migliora è indicato non solo per accelerare il metabolismo lento, ma anche per contrastare le seguenti problematiche:

  • formazione degli accumuli adiposi
  • gonfiore addominale
  • fame nervosa
  • stanchezza
  • grasso viscerale.

Sai che una delle cause più comuni del metabolismo lento è la menopausa? Leggi il seguente articolo per saperne di più: “Metabolismo lento: una delle principali conseguenze della menopausa“!

Metabolismo lento – Errore n° 2: l’eliminazione di alcuni nutrienti.

Un altro errore gravissimo è quello di mangiare solo alcuni nutrienti e cibi ed eliminare dalla propria alimentazione alcuni alimenti (in genere perché ritenuti causa del sovrappeso e del metabolismo lento).

In realtà il nostro organismo, per essere in salute e per giovare di un metabolismo veloce, ha bisogno di essere alimentato quotidianamente da cibi e alimenti diversificati.

Ad esempio, si pensa erroneamente che le proteine o i carboidrati facciano ingrassare.

In realtà, i carboidrati (specie se quelli complessi) fanno bene al nostro organismo e rappresentano un’ottima fonte di energia. Le proteine, invece, possiedono tra le loro funzionalità proprio quella di accelerare il tasso metabolico.

Porta nella tua tavola alimenti come i seguenti:

  • ceci
  • uova
  • semi di chia
  • avocado
  • tonno
  • salmone
  • carne di pollo
  • yogurt bianco e naturale.

Attenzione però alle proteine che scegli! È molto importante saperle scegliere bene, perché ad esempio la carne troppo grassa non farà altro che rallentare il tuo metabolismo.

Affianca a questa alimentazione l’assunzione del nostro integratore Detox Migliora, un depurativo naturale dal gusto al limone da assumere giornalmente (1 bustina) diluito in un bicchiere d’acqua o in una bottiglietta d’acqua.

Grazie ad alcuni suoi ingredienti principali, come ad esempio l’ananas, una depurazione di circa 3 mesi con questo nostro integratore ti aiuterà a contrastare e ad eliminare i depositi grassi degli adipociti.

Inoltre, consente di contrastare la ritenzione idrica, oltre che la cellulite.

Insomma, un vero toccasana per chi vuole perdere peso!

Metabolismo lento – Errore N°3:  lo stile di vita sedentario.

metabolismo lento come velocizzarlo? errori comuni

Si sa, se desideri velocizzare il tuo metabolismo e perdere peso, l’attività fisica è molto importante.

Un moderato esercizio fisico, oltre che a far bene alla tua forma fisica e controllare il tuo peso corporeo, aiuta a velocizzare il tuo metabolismo lento.

È risaputo infatti che chi possiede uno stile di vita dinamico, rispetto a chi assume uno stile di vita sedentario, possiede un minor grasso in eccesso e brucia più velocemente i grassi e il cibo che ingerisce quotidianamente.

Per velocizzare il tuo metabolismo non devi necessariamente fare chissà quale sport estremo, basterà una corsetta o una camminata tutti i giorni o a giorni alterni.

E se la stagione invernale non ti consente di praticare sport all’aria aperta, prenditi anche solo una mezz’ora di tempo per eseguire degli esercizi a corpo libero a casa tua!

Abbina all’esercizio fisico l’assunzione del nostro integratore Attiva Migliora, ottimo coadiuvante per favorire l’ossigenazione tissutale e donare energia. Infatti, questo integratore è ottimo per migliorare il rendimento sportivo e a favorire il recupero muscolare.

Si tratta di un catalizzatore metabolico, che aiuta a tutti gli sportivi a stimolare la massa magra, contrastando la fame nervosa. Assumine 1 o 2 capsule al giorno, preferibilmente prima della colazione al mattino e prima dei pasti principali.

Metabolismo lento – Errore N° 4: dormire poco ed essere eccessivamente stressati.

Lo stress psicologico e il dormire poco la notte contribuiscono ad un rallentamento del tuo metabolismo. Il nostro organismo infatti, affinché sia in condizioni di salute ottimali, ha bisogno di riposo, relax e di dormire almeno 7 o 8 ore a notte.

Sì perché durante la notte, più si dorme più i cosiddetti ormoni brucia-grassi, come il testosterone, l’ormone della crescita e la melatonina, registrano dei picchi di produzione.

Per questo chi soffre di un metabolismo lento e dorme poco durante la notte ha più possibilità di ingrassare velocemente.

Il nostro consiglio è quello di riposare almeno 7-8 ore a notte. A un adeguato riposo abbina il nostro integratore Kalo-One, che ti permetterà di velocizzare il tuo metabolismo lento e di bruciare con facilità i grassi assunti ogni giorno!

Metabolismo lento – Errore N° 5: assumere prodotti chimici e medicinali piuttosto che ingredienti naturali.

La natura ci offre un’ampia varietà di piante officinali utili per la riattivazione del metabolismo lento.

Spesso però si pensa, erroneamente, che questi prodotti naturali siano inefficaci e per questo si preferisce ricorrere a prodotti chimici o medicinali.

Il consiglio che ti diamo è quello di evitare di ricorrere a questi prodotti e di scegliere soltanto integratori 100% naturali, come quelli di cui ti abbiamo parlato in questo articolo!

Non possiedono effetti collaterali indesiderati né controindicazioni e vengono tutti estratti mediante un metodo innovativo come quello ad ultrasuoni.

Inoltre, non contengono solventi, zuccheri aggiunti, OGM o alcool. Sono del tutto naturali e assolutamente efficaci!

Cosa aspetti a provarli? Segui i nostri consigli e abbina ad uno stile di vita sano l’assunzione di uno tra questi prodotti. Siamo sicuri che resterai entusiasta dei risultati e dei benefici che otterrai!

Problematiche
Previous reading
Accumuli adiposi: da cosa dipendono e come combatterli
Next reading
Stomaco: principali disturbi e rimedi naturali