Visualizzazione di 24 risultati

Prodotti erboristici per la psoriasi

Per la loro azione cortison-like, antinfiammatoria ed antipruriginosa: Ribes nigrum, Cedrus libani, Perle di Borragine.

Per la disintossicazione dalle tossine, l’eliminazione delle scorie metaboliche, e la depurazione del terreno: Detox, Fermenti lattici, Perle di Lino.

Per eliminare i fenomeni ansiosi e psicogeni connessi: Tilia tomentosa, Tintura madre di Melissa.

Uso esterno: Oleolito di Elicriso + Olio essenziale di Camomilla blu.

Psoriasi

Ribes nigrum: 70 gocce al mattino in mezzo bicchiere di acqua.
Detox:
1 bustina al giorno, preferibilmente in una bottiglietta da mezzo litro da bere nel corso della giornata.
Cedrus libani:
80 gocce al giorno, nella stessa bottiglia.
Borragine: 1 perla prima di pranzo, 1 prima di cena.
Perle di Lino: 1 perla prima di pranzo, 1 prima di cena.
Tintura madre di Melissa: 60 gocce alla sera prima di coricarsi
Fermenti lattici: 1 compressa al mattino, prima di colazione
Tilia tomentosa: 50 gocce alla sera, prima di coricarsi in poca acqua.

Oleolito di Elicriso + Camomilla blu: sciogliere 3-4 gocce di olio essenziale di Camomilla blu in 2 cucchiai di Olio di Elicriso e massaggiare sulla zona interessata.

Effettuare cicli di 2-3 mesi, 2 volte all’anno o secondo necessità.

Si dovrebbe osservare un progressivo miglioramento dell’aspetto delle placche psoriasiche e una riduzione del disagio avvertito (es. prurito) con tempistiche che variano da persona a persona, anche in base all’alimentazione, allo stress e allo stile di vita.

Chiedere sempre consiglio al proprio terapeuta di fiducia.