Shopping cart
0,00€

Boldo: il depurativo naturale per il fegato

boldo per dimagrire e depurare il fegato

Scopri, leggendo il nostro articolo, il boldo e le sue proprietà depurative per il fegato.


Boldo: quali sono le proprietà benefiche sul fegato?

Il boldo, appartenente alla famiglia delle Laurales, è una pianta sempreverde originaria del Perù e del Cile, anche se oggigiorno è ampiamente coltivata anche in Europa e nel Mediterraneo.

Grazie alle sue innumerevoli proprietà benefiche, questa pianta officinale viene ampiamente utilizzata in fitoterapia e impiegata anche nella realizzazione del nostro integratore Detox Migliora e della nostra tintura madre di boldo.

L’integratore Detox è 100% naturale, non contiene alcool ed è privo di effetti collaterali e controindicazioni. La sua particolarità è data dal metodo estrattivo da noi utilizzato, ovvero l’estrazione ad ultrasuoni.

L’estrazione si realizza mediante la creazione di forze di stiramento che operano la rottura meccanica delle pareti cellulari, favorendone in questo modo la fuoriuscita del materiale utile.

Grazie all’utilizzo degli ultrasuoni è possibile effettuare l’estrazione totale di tutti i principi attivi contenuti nei vegetali senza ricorrere all’uso ulteriore di calore o solventi. In questo modo si preserva l’integrità del fitocomplesso che viene interamente ceduto all’acqua.

Tutti i nostri integratori sono estratti mediante questa tecnica innovativa, in questo modo è possibile mantenere la purezza del prodotto finito e dei suoi principi attivi, la cui concentrazione risulta essere molto elevata.

Inoltre, questa tecnica permette una conservazione del prodotto più lunga, nonché di avere un potere autopurificante superiore e maggiore freschezza, sapore e odore del vegetale.

Il boldo è uno dei principali ingredienti dell’integratore Detox Migliora e ha la capacità di stimolare la produzione di bile.

La boldina infatti, il principale principio attivo della pianta, è in grado di modificare le caratteristiche chimico e fisiche della bile, aumentandone il suo contenuto acquoso.

Altre proprietà tipiche del boldo sono:

  • proprietà antinfiammatorie sul sistema urinario;
  • proprietà antispasmodiche intestinali;
  • aiuta a contrastare turbe digestive tipiche della dispepsia biliare;
  • contrasta la pesantezza postprandiale, alitosi e altre problematiche legate alla digestione.

Proprio grazie a queste sue proprietà il boldo viene spesso indicato e consigliato per chi vuole perdere peso, in quanto si sostiene che chi possiede una digestione lenta è possibile che soffra anche di gonfiore addominale, probabilmente causato da una masticazione troppo svelta.

Ma soprattutto, il Detox Migliora viene consigliato per chi soffre di problemi legati al malfunzionamento del fegato e a problemi relativi all’affaticamento epatico. Per questo si dice che il boldo è un ottimo alleato per la salute di questo organo!

Sintomi di affaticamento epatico e quando assumere il Detox Migliora.

Quando il nostro fegato non assolve correttamente alle sue funzioni vitali, il nostro corpo ci manda dei segnali a cui dobbiamo prestar attenzione. Sintomi di malessere generale come ad esempio una sensazione di fegato dolente o indurito, aumento della circonferenza addominale, ritenzione idrica e spossatezza.

boldo prostata, fegato e spossatezza

Inoltre, è possibile che la digestione, in caso di affaticamento epatico, rallenti diventando più laboriosa soprattutto nei casi in cui si ha un’alimentazione scorretta, ovvero ricca di grassi, conversanti e alimenti fritti ed eccessivamente lavorati.

Questi comportano gonfiore, aumento di peso, flatulenza, nausea (accompagnata spesso da vomiti), intestino irregolare, bocca amara, alitosi e lingua con patina.

Un altro sintomo da non sottovalutare è il cambiamento di umore. Purtroppo però, spesso, questo non viene preso in considerazione e si pensa, erroneamente, che quando si hanno dei problemi a livello fisico questi non possono intaccare la nostra psiche. In realtà non è così.

Anzi. Capita spesso che, se si soffre di fegato appesantito e di un sovraccarico epatico, si verifichino degli sbalzi di umore con scatti di ira e rabbia, malinconia e un eccesso di pensieri ossessivi.

Ecco allora che il nostro Detox Migliora viene in tuo soccorso!

Un processo di depurazione infatti, non solo gioverà al tuo organismo e al tuo fisico, ma anche alla tua mente! Per poter godere di tutti i benefici che il boldo, assieme agli altri ingredienti di questo integratore offrono, è necessario effettuare una depurazione per almeno tre mesi.

Assumi ogni giorno una bustina di Detox Migliora, diluita in un bicchier d’acqua o in una bottiglietta d’acqua da consumare durante tutto l’arco della giornata!

Ma come ti abbiamo detto prima il Detox Migliora non è l’unico integratore utile per la depurazione del tuo fegato. Potresti, ad esempio, provare la tintura madre di boldo.

Vuoi saperne di più? Continua la lettura del nostro articolo!

Depura il fegato con le proprietà della nostra tintura madre di boldo.

La nostra tintura Madre di Boldo è composta per il 20% dalle foglie secche di questa pianta dalle proprietà benefiche.

Disponibile in un flacone da 50 ml con contagocce, noi consigliamo di non superare la dose giornaliera di 30/60 gocce da assumere prima dei pasti principali.

La tradizione vuole che se ne facesse un uso in medicina per ridurre la formazione di gas intestinali e favorire l’eliminazione degli stessi, ma anche per trattare patologie come la gotta e altre problematiche legate alla vescica e alla prostata.

Grazie a queste sue proprietà il boldo, e in particolar modo la sua tintura madre, vengono impiegati per migliorare la salute del fegato, disintossicandolo e alleviandone possibili infiammazioni.

Ovviamente, per poter trarre tutti i suoi benefici è necessario assumere la tintura madre abbinandola ad un’alimentazione corretta ed uno stile di vita sano.

Per mantenere il fegato in buona salute, oltre che a seguire una dieta sana ed equilibrata, dovrai moderare l’assunzione di alcool, tabacco, dolci e proteine di origine animale.

In questo modo, se seguirai i nostri consigli e assumerai per circa 3 mesi la tintura madre di boldo riuscirai:

  • a prevenire l’infiammazione e il fegato grasso;
  • proteggere il fegato grazie ai suoi principi attivi come la boldina e i flavanoidi;
  • evitare l’infiammazione della cistifellea;
  • disintossicare il fegato e l’organismo dalle tossine in eccesso;
  • migliorare e velocizzare la digestione;
  • contrastare e prevenire spasmi intestinali.

Conclusioni.

Se è da un po’ di tempo che percepisci il tuo fegato ingrossato o comunque provi uno dei sintomi citati nell’articolo, allora è il caso di iniziare un percorso depurativo.

Il nostro consiglio è quello di ricorrere a due prodotti 100% naturali, da noi realizzati, come il Detox Migliora e la tintura madre di boldo.

Entrambi possiedono tra gli ingredienti principali questa pianta officinale considerata da sempre come un ottimo alleato per la salute del fegato.

Cosa aspetti a provarli?

Siamo sicuri che se assumerai per un periodo preciso (almeno tre mesi) i nostri integratori alimentari e, se seguirai uno stile di vita sano, equilibrato e corretto, potrai beneficiare di tutte le proprietà benefiche tipiche di questa questa pianta.

Componenti
Previous reading
Disturbi del fegato: come prevenirli con la fitoterapia
Next reading
Crisantello americano: tutti i benefici che può apportare al fegato