Oli essenziali anticellulite

Oli essenziali anticellulite

I 5 migliori oli essenziali anticellulite e drenanti: scopri quali sono e come utilizzarli per fare massaggi contro cellulite e ritenzione idrica.


Tra gli oli essenziali ne esistono alcuni che possono essere utilizzati con ottimi risultati per il trattamento naturale della cellulite.

In questo articolo abbiamo preso in esame i 5 più efficaci oli essenziali contro la cellulite e li abbiamo messi a confronto.

Se vuoi sapere come preparare un olio contro cellulite e ritenzione e vuoi conoscere quali sono le essenze che danno maggiori benefici contro questi inestetismi, prosegui la lettura.

I 5 migliori oli essenziali per la cellulite

Cipresso, vasocostrittore per ostacolare il ristagno dei liquidi

L’olio essenziale di Cipresso uno dei più efficaci oli essenziali per cellulite e ritenzione.

Si utilizza per combattere la cellulite, ostacolando il ristagno dei liquidi e stimolando la circolazione. Per la sua azione vasocostrittrice e tonificante è indicato soprattutto in caso di fragilità capillare, vene varicose e in caso di gambe gonfie e pesanti.

Il Cipresso è particolarmente consigliato dopo un programma lipolitico o drenante, come trattamento di mantenimento.

Arancio Amaro, olio essenziale per cellulite morbida e buccia d’arancia

L’Arancio amaro è un olio essenziale anticellulite, specifico per il trattamento localizzato della cellulite morbida e della pelle a buccia d’arancia.

Inoltre ha un effetto brucia grassi e lipolitico, e può essere utilizzato con ottimi risultati sugli accumuli adiposi sulle cosce, sull’addome e sulle “maniglie dell’amore”.

Geranio, per rassodare i tessuti e stimolare la circolazione

L’olio essenziale di Geranio è molto versatile e può offrire numerosi benefici in caso di cellulite e ritenzione.

Massaggiato sulle gambe è un eccellente drenante e rassodante, particolarmente efficace come olio anti cellulite in caso di cellulite iniziale e ritenzione idrica.

Inoltre l’olio essenziale di Geranio è un buon rimedio per migliorare l’aspetto delle smagliature rosse (quelle più recenti) e per ritardare la crescita dei peli.

Olio essenziale di Cannella, contro gli accumuli adiposi localizzati

L’olio essenziale di Cannella è un rimedio molto potente, da utilizzare con cautela e molto diluito (massimo 25 gocce in 100ml).

Ha un ottima azione antiossidante, ed è in grado di levigare la cute ed eliminare le cellule morte.

La Cannella ha una potente azione lipolitica ed è in grado di riattivare la circolazione e favorire il ricambio cellulare.

È utile nel trattamento degli accumuli adiposi ed in caso di cellulite profonda, soprattutto se legata a deficit circolatori.

Menta per donare sollievo alle gambe stanche e pesanti

L’olio essenziale di Menta è efficace per stimolare il ritorno venoso e linfatico, soprattutto durante il periodo estivo, quando le temperature troppo calde rendono più difficoltosa la circolazione.

Inoltre ha un effetto tonificante su vasi e tessuti, e un azione dermopurificante in quanto stimola l’eliminazione delle tossine.

La Menta è particolarmente indicata per il suo effetto rinfrescante, per donare sollievo immediato alle gambe pesanti e dolenti.

Come fare un olio anticellulite con le essenze

Per poter utilizzare gli oli essenziali anticellulite in sicurezza e per potenziarne l’azione è consigliabile diluirli in oli vegetali.

Una corretta diluizione consente di rendere gli oli essenziali molto più sicuri e dermo-compatibili, anche per le pelli più sensibili e delicate. Inoltre la diluizione in olio vegetale consente un miglior scivolamento e rende più semplice ed efficace il massaggio.

Il miglior olio per cellulite, in cui diluire i tuoi oli essenziali è l’olio di Edera, il quale si ottiene dalla macerazione delle foglie di Edera in olio extravergine di oliva.

In 100 ml di olio di Edera puoi diluire circa 40-50 gocce delle essenze che preferisci, fino ad un massimo di 120 gocce. Per creare la miscela più adatta alle tue esigenze, puoi utilizzare uno o più oli tra quelli consigliati in questo articolo.


Ti ricordiamo che è sempre importante utilizzare oli essenziali estratti con metodi sicuri.

In caso di pelle sensibile, o di ipersensibilità ad una pianta, gli oli essenziali indicati per il trattamento anticellulite potrebbero dare effetti collaterali come arrossamento ed eruzioni cutanee. In caso di reazione, interrompere immediatamente l’uso dei prodotti e pulire la pelle con olio di mandorle dolci o olio di oliva.

Apri la chat
1
Servizio clienti - WhatsApp
Buongiorno,
possiamo aiutarti?