Shopping cart
0,00€

Caffè verde: cos’è e come utilizzarlo al meglio per dimagrire

caffè verde integratore per dimagrire

Cos’è il caffè verde e in che modo si utilizza per dimagrire e mantenersi in forma.


Se hai intenzione di perdere peso in maniera graduale ed efficace, evitando prove estreme di resistenza che non faranno altro che scoraggiarti, continua pure a leggere questo articolo perché è stato scritto apposta per te!

Solitamente la primavera è la stagione nella quale gran parte delle persone decidono di prendersi più cura di se stesse e del loro benessere sottoponendosi non solo ai più disparati trattamenti estetici e massaggi, ma anche iniziando a seguire una dieta dimagrante.

L’esigenza di perdere peso è sentita, infatti, soprattutto in questo periodo dell’anno così vicino ai mesi estivi durante i quali si è sottoposti alla fatidica alla “prova costume”.

Durante la lettura troverai i giusti consigli per mantenerti in forma e sull’aiuto che può darti un particolare alimento, ovvero il caffè verde (contenuto nel nostro integratore Kalo-Two).

Se sei pronta/o a tornare in forma smagliante? Passa al seguente paragrafo!

Qual è il modo migliore per dimagrire in maniera equilibrata?

Innanzitutto per seguire una dieta sana che possa farti raggiungere l’obiettivo che ti sei prefissata/o, ovvero la perdita di peso, dovresti rivolgerti a un dietologo o a un nutrizionista.

Lo specialista potrà valutare il tuo caso specifico e studiare una dieta ad hoc basata generalmente sui seguenti parametri:

  • la tua conformazione fisica
  • la tua massa muscolare
  • il livello di ritenzione idrica nel corpo,
  • le tue esigenze personali
  • il tuo stile di vita.

In questo modo potrà darti i consigli più giusti non solo sull’alimentazione ma anche per quanto riguarda l’attività fisica. Questa, se effettuata in maniera costante, contribuirà alla diminuzione del tuo peso corporeo, mantenendo o aumentando contemporaneamente la massa magra del corpo.

Inoltre fra i tanti suggerimenti che gli specialisti potranno darti per perdere peso vi è anche quello di assumere degli integratori naturali.

caffè verde erboristeria

Gli integratori più efficaci nella lotta alla perdita di peso

Spesso le farmacie e le parafarmacie offrono una quantità enorme di integratori, anche non totalmente naturali, per la risoluzione dei problemi più disparati.

Talvolta promettono effetti che hanno del miracoloso, ma in genere illudono (e deludono!) chi li acquista.

Anche per quanto concerne il dimagrimento l’offerta è veramente grande, così grande da rendere difficile la scelta del prodotto ideale.

Gli integratori naturali possono rivelarsi la scelta migliore per chi voglia dimagrire in breve tempo ma senza arrecare danno alla propria salute.

Si tratta di prodotti che contengono differenti estratti naturali di piante che, lavorando in sinergia, aiutano non solo il dimagrimento ma anche la depurazione dell’organismo, agendo contro gli accumuli di adipe e la ritenzione idrica e riducendo la fame nervosa.

Sono tante le sostanze contenute nelle piante utilizzate nella preparazione negli integratori naturali che, abbinate alla dieta e all’attività fisica possono stimolare la perdita del peso corporeo.

Una delle sostanze più efficaci che si possano utilizzare durante le diete dimagranti è sicuramente il caffè verde.

Caffè verde: cos’è e quali sono i suoi principi attivi più importanti per il dimagrimento

Per caffè verde si intendono i chicchi di caffè non tostato, dunque crudi, posti ad essiccare sotto il sole. In questo modo i chicchi mantengono intatte tutte le loro proprietà, conservando il loro bel colore verde.

Il principio attivo più importante del caffè verde è la caffeina che è presente, però, in minore quantità rispetto al caffè nero. L’assorbimento di questa sostanza è, inoltre, più graduale e lento rispetto a quello della caffeina dei chicchi tostati.

La caffeina del caffè verde si libera quindi gradualmente all’interno delle mucose gastriche ma persiste per molto più tempo nel sangue.

Questo comporta un’azione più prolungata sull’attivazione del metabolismo lento.

Altre sostanze importanti in esso contenute sono le seguenti:

  • Le cosiddette metilxantine, efficaci nel limitare l’assorbimento dei grassi e nella riduzione delle cellule adipose.
  • I polifenoli che aiutano a contrastare i radicali liberi.
  • Vitamine e sali minerali.
  • L’acido clorogenico che agisce in maniera positiva sulla pressione, mantiene i valori del colesterolo nella norma, combatte la stipsi e disintossica l’organismo.

In che modo agisce la caffeina contenuta nel caffè verde?

La caffeina contenuta nel caffè verde limita l’assorbimento degli zuccheri da parte dell’intestino, prevenendo in questo modo valori di glicemia elevati che possono avere diverse conseguenze negative sull’organismo.

Ecco qualche esempio:

  • il diabete nelle persone già predisposte
  • l’accumulo di grasso nell’addome
  • un metabolismo più lento.

Questo tipo di caffeina evita che gli zuccheri assimilati, diventati glicogeno grazie all’attività del fegato, non vengano reimmessi nel sangue in forma di glucosio. Se ciò avvenisse il metabolismo rallenterebbe e si potrebbero verificare dei picchi glicemici nel sangue.

Per quanto riguarda gli integratori naturali che possono aiutarti nella lotta con la bilancia ti consigliamo i nostri prodotti Fitosofia, in particolare Kalo-Two Migliora.

È un prodotto che si rivela particolarmente efficace in caso di:

I suoi principi attivi, interamente naturali e ricavati dalle piante, sono i seguenti:

  • caffè verde
  • arancio amaro
  • guaranà
  • cola.

La nostra azienda è all’avanguardia nella produzione di prodotti fitoterapici efficaci, purissimi e di altissima qualità nei quali sono assenti gli OGM, i coloranti artificiali e gli zuccheri aggiunti.

Se anche tu vuoi dimagrire in maniera serena ottenendo ottimi risultati allora il nostro Kalo-Two Migliora è l’integratore ideale per le tue esigenze.

Che aspetti a provarlo?

Siamo sicuri che diventerà il tuo più fedele alleato!

Componenti
Previous reading
Gonfiore addominale e aumento di peso: principali cause e rimedi naturali
Next reading
Chiodi di garofano: il tuo miglior alleato contro i parassiti intestinali