Shopping cart
0,00€

Energia e vitalità: come avere più energia fisica in modo semplice e naturale

come avere più energia e vitalità

Ti senti stanco e spossato? Vuoi sapere come avere più energia e vitalità? Scopri 3 trucchi che non tutti sanno per ritornare in forma.


Se stai leggendo questo articolo, non facciamo un azzardo a pensare che la stanchezza fisica e mentale renda le tue giornate piuttosto difficili da gestire.

È bene che tu sappia che basta davvero pochissimo per riprendere in mano la tua vita ed affrontare con più energia fisica la tua routine quotidiana.

Come fare?

In questo articolo ti sveliamo alcuni semplici trucchi che non prevedono l’assunzione di sostanze chimiche e potenzialmente dannose per il corpo. Si tratta di consigli basati sullo stile di vita e sull’alimentazione, alcuni dei quali ti sorprenderanno per la loro efficacia e, ne siamo certi, ti chiederai come mai tu non li abbia messi in pratica prima.

3 trucchi per ritrovare la forza fisica (senza la caffeina)

Una delle prime cose che vengono in mente per avere più energia fisica è quella di bere una tazzina di caffè e/o fumare una bella sigaretta.

Seppur il caffè possa avere diversi benefici (a differenza della sigaretta che è assolutamente dannosa e potenzialmente mortale per l’organismo), ci sono tante altre alternative molto più semplici e naturali da mettere in atto.

Ecco qui di seguito il segreto in 3 mosse per avere sin da subito una sferzata di vitalità in più.

Bevi un po’ di acqua con ghiaccio o fai una doccia bella fredda

Piuttosto che bere ininterrottamente caffè durante la tua giornata, potresti sostituire questa sostanza, già a partire dalla seconda tazzina, con un buon bicchiere di acqua fresca, magari aggiungendo del ghiaccio.

Scientificamente, è stato provato che mantenersi idratati con un po’ di acqua fredda aiuta a risvegliarsi, donando energia aggiuntiva. Ma l’idratazione in generale influisce sulla funzione cerebrale, andando a migliorare umore ed energia fisica.

C’è anche un’altra modalità relativa a questo consiglio che dovresti tenere in considerazione. È utilizzata da molto tempo e prevede semplicemente di bagnarsi con dell’acqua fredda il viso o anche farsi una doccia, al mattino, bella ghiacciata. 

Dirai: “Ma ho freddo! Soprattutto in inverno!”. Beh, magari puoi fare una doccia fredda in maniera graduale, passando da acqua calda, a tiepida per poi bagnarti per qualche minuto con acqua ghiacciata.

Lavarsi con acqua fredda, oltre a riattivare il corpo immediatamente, è idroterapia alla massima efficienza.

Mangia una caramella al limone o alla menta

Non tutti lo sanno, ma l’odore di limone aiuta a ritrovare energia fisica ed a stimolare il cervello. E così anche la menta, il cui aroma aiuta a combattere la stanchezza.

integratori per energia e concentrazione

Puoi ricorrere a delle caramelle al limone o alla menta da avere sempre con te quando ti trovi fuori casa oppure puoi bere delle tisane a base di questi ingredienti. 

Ottimi modi per risvegliarsi sono anche lavarsi le mani con un sapone alla menta oppure mordere direttamente un limone: questi permettono al nostro cervello di uscire immediatamente dal letargo.

Se né l’uno né l’altro ingrediente fanno per te, opta per il frutto o l’alimento preferito (possibilmente ipocalorico) che, sicuramente, una volta tirato fuori dalla borsa, già solo a vederlo, ti risveglierà per il piacere.

Fai una dieta nutriente

Innanzitutto, una dieta nutriente prevede che non si saltino assolutamente i pasti principali. Le persone che hanno un programma alimentare che implica il salto dei pasti si sentono molto più affaticate.

È fondamentale, soprattutto, non saltare mai la colazione che, anzi, dovrebbe diventare il pasto più importante della giornata. Ricorda, tuttavia, che una colazione ideale non è ricca di zuccheri, ma prevede l’assunzione di cereali con carboidrati più complessi, che vengono rilasciati più lentamente nel sangue rispetto agli zuccheri.

Una dieta nutriente, inoltre, non disdegna tutti i grassi. Dovresti portare a tavola quelli sani, ad esempio quelli ricchi di Omega-3 e quelli monoinsaturi, in quanto ricchi di energia. Li puoi trovare nel pesce, nella frutta secca ed in oli vegetali, come quello di colza.

La scelta di alimenti completi e nutrienti aiuta a fornire al tuo corpo le sostanze di cui hai bisogno. Evita, quindi, restrizioni alimentari estreme: esse possono portare alla carenza di nutrienti, come il ferro, tra le fonti primarie di energia per il corpo umano.

Ma non è tutto: sai che puoi abbinare degli ottimi integratori alimentari alla dieta?

Integratori per energia e concentrazione

Abbinare ad una dieta nutriente degli integratori naturali diminuisce ancora di più il senso di affaticamento e ti aiuta a ritrovare quell’energia fisica di cui hai davvero bisogno. 

Fitosofia da lungo tempo si occupa della produzione di integratori a base di estratti vegetali di prima qualità, privi di controindicazioni e adatti a tutte le età. Quelli più specifici per ritrovare energia e vitalità sono i seguenti:

  • Detox Migliora. Grazie a questo depurativo epatico, potrai ritrovare maggiore energia. La disintossicazione del fegato dalle tossine giova, infatti, sia a livello fisico sia a livello mentale. In particolare, gli estratti vegetali contenuti, tra cui quelli del tarassaco e delle foglie di carciofo, mantengono il sangue più pulito, così che esso trasporti al meglio le sostanze nutritive e l’ossigeno ai tessuti e agli organi;
  • Energy. A base di vitamine, aminoacidi, sali minerali ed oligoelementi, questo super energetico naturale, al gusto di limone, risveglia subito la tua energia fisica e mentale ed è anche in grado di proteggere il tuo organismo dall’invecchiamento cellulare;
  • Vitamina C. Forse non lo sai, ma assumere vitamina C non fa bene solo per combattere raffreddore e mal di gola. Questo nutriente interviene nella sintesi della carnitina, amminoacido responsabile del trasporto degli acidi grassi per la produzione di energia. Inoltre, è coinvolto nella sintesi di neurotrasmettitori come l’adrenalina e la dopamina;
  • Attiva Migliora. Vuoi migliorare il tuo rendimento sportivo e la tua resistenza? Ti senti continuamente debole? Questo integratore, a base di ortica e clorofilla, riesce a contrastare la stanchezza senza creare alcuna agitazione;
  • Integra 100%. La stanchezza fisica può essere causata da una carenza dei nutrienti fondamentali per il corpo. Questo integratore contiene oltre 19 tra vitamine e minerali andando a coadiuvare il normale metabolismo energetico ed il sistema immunitario;
  • Maca. Gli estratti di questa pianta, che cresce in Perù, vengono utilizzati da moltissimo tempo come afrodisiaco naturale sia per l’uomo sia per la donna. Essi possono essere utilizzati anche da sportivi che hanno bisogno di maggiore energia fisica e di potenziare la massa muscolare.

Per ritrovare la giusta dose di energia fisica, opta per la fitoterapia, una modalità sicura e naturale per tornare al 100% delle tue forze.

Benefici
Previous reading
Energia e vitalità: ritrovale grazie alla depurazione del fegato
Next reading
Intossicazioni e fegato: i sintomi della sofferenza epatica