Shopping cart
0,00€

Accumuli adiposi: 5 consigli per eliminare le adiposità localizzate

eliminare adiposità localizzate consigli

Ecco a te degli ottimi consigli per eliminare gli accumuli adiposi e dire finalmente addio al grasso localizzato.


Il grasso localizzato non ti dà tregua e vorresti eliminare i tanto odiati accumuli adiposi in maniera naturale?

Sappi che la tua è una condizione assolutamente normale: tra le cause principali delle adiposità localizzate troviamo l’età, la scarsa attività fisica, l’alimentazione scorretta e predisposizione genetica.

Il genere, maschile o femminile, influisce invece sulle zone in cui va ad accumularsi il grasso. Gli uomini tendono ad accumulare adipe su fianchi e addome prendendo la classica conformazione a mela. La donna invece tende ad accumulare grasso su fianchi, addome, glutei e cosce, assumendo la conformazione a pera.

Ma come smaltire questi accumuli di grasso in maniera efficace?

Sappi che per farlo hai bisogno di una combinazione di accorgimenti, di cui ti parleremo nel corso dell’articolo. Ecco a te 5 consigli per eliminare le adiposità localizzate!

1) Parti dall’alimentazione con una dieta equilibrata.

Hai presente le diete prive di carboidrati oppure quelle basate sui pasti proteici pronti? Ecco: lasciale perdere e rivolgiti ad un nutrizionista specializzato.

Tendenzialmente i nutrizionisti consigliano una dieta mediterranea con delle quantità adeguate ai tuoi obiettivi, alla tua età, al tuo sesso e al tuo fisico. Considerano inoltre le ore di attività fisica settimanali e le tue abitudini alimentari pregresse.

Mangiare seguendo un perfetto piano alimentare, modellato su di te, è il primo passo da fare se vuoi eliminare gli accumuli adiposi.

2) Attività fisica: se non la fai, è il momento di iniziare!

Tra i rimedi contro gli accumuli adiposi non possiamo che inserire lo sport, meglio se finalizzato al dimagrimento.

Se sei fermo da tanto tempo ti consigliamo di iniziare con lunghe camminate e poi farti seguire da un personal trainer. In alternativa, se la soluzione del personal trainer è troppo costosa, puoi fare uno sport che coinvolga tutti i muscoli e che preveda il consumo di numerose calorie. 

Qualche esempio? Functional training, preparazione atletica, arti marziali…

3) Assumi degli integratori naturali.

eliminare accumuli adiposi integratori naturali

Gli integratori fitoterapici specifici per gli accumuli adiposi ti aiutano non solo ad eliminare il grasso localizzato, ma anche a contrastare altre problematiche quali cellulite, ritenzione idrica e metabolismo lento.

Nello specifico, gli integratori Fitosofia sono al 100% naturali e i principi attivi delle piante utilizzate per la loro realizzazione vengono estratti a freddo. Ciò contribuisce a rendere i prodotti ancora più efficaci, in quanto l’estrazione a freddo non altera le proprietà delle piante. 

Tra gli integratori ideali per risolvere il problema del grasso localizzato troviamo i seguenti:

  • Kalo one: contiene estratti di fagiolo bianco, garcinia cambogia e fucus, e si tratta dell’integratore perfetto per perdere peso, eliminare gli accumuli di grasso, contrastare la fame nervosa e velocizzare il metabolismo. Ideale se tendi ad assumere molti carboidrati in quanto contrasta la loro eliminazione!
  • Kalo-Two: contiene Caffè Verde, Arancio Amaro, Guaranà e Cola; il giusto mix per stimolare l’attivazione del metabolismo quando è rallentato, e per favorire la demolizione dei grassi di deposito.
  • Attiva: migliora il rendimento sportivo e ti dona maggiore energia. Perfetto dunque se vuoi attivarti in vista di un percorso sportivo finalizzato al dimagrimento.
  • Drena: il drenante naturale per eccellenza. Contiene ananas, pilosella e tarassaco, perfetti per eliminare ritenzione idrica, accumuli adiposi e scorie dannose per l’organismo.
  • Glucomannano: una volta ingerito assume una consistenza gelatinosa, utile a conferirti un forte senso di sazietà ma anche ad eliminare con sé colesterolo, grassi e scorie della digestione.

4) Massaggia le zone che presentano adiposità localizzata.

Gran parte delle creme anti-cellulite in commercio in realtà non funzionano granché: è il massaggio che svolgi durante la loro applicazione che stimola l’eliminazione del grasso localizzato.

Per contribuire allo smaltimento degli accumuli di grasso potresti prenotare dei massaggi drenanti: svolti da un professionista del settore possono risultare davvero efficaci!

5) Elimina alcool e fumo.

Forse non lo sapevi, ma sia l’alcool che il fumo se assunti in grosse quantità stimolano l’accumulo di grasso a livello addominale.

L’alcool in particolare agisce in questo senso soprattutto sugli uomini, in quanto abbassa i livelli di testosterone e aumenta il grasso intraviscerale.

Per quanto riguarda il fumo, prendiamo come esempio uno tra i tanti studi a riguardo, ovvero “Dose-dependent positive association between cigarette smoking, abdominal obesity and body fat: cross-sectional data from a population-based survey” (Associazione positiva dose-dipendente tra fumo di sigaretta, obesità addominale e grasso corporeo: dati trasversali di un’indagine basata sulla popolazione).

Secondo l’indagine i fumatori tendono ad avere una circonferenza addominale media, una percentuale di grasso corporeo e un indice di massa corporea inferiori rispetto ai non fumatori. C’è un ma: la circonferenza addominale media aumenta insieme al numero di sigarette fumate al giorno, specialmente nelle donne.

In conclusione

Ora sai cosa fare per eliminare i tanto odiati accumuli adiposi:

  • segui un piano alimentare corretto
  • fai tanto sport
  • assumi integratori naturali dedicati all’eliminazione dei grassi
  • sottoponiti a massaggi drenanti
  • elimina (o perlomeno riduci nettamente) fumo e alcool

Sei pronto/a? Inizia subito il tuo percorso verso il benessere!

Benefici
Articolo precedente
Accumuli adiposi: i principali rimedi al grasso addominale nell’uomo
Articolo seguente
Accumuli adiposi: digli addio con la fitoterapia!