Shopping cart
0,00€

Depurare l’organismo: l’alimentazione più indicata durante il trattamento

alimentazione per depurare l'organismo

Quali sono gli alimenti perfetti per depurare l’organismo, il fegato e migliorare l’attività dei reni? Scoprilo leggendo questo articolo.


Sarà capitato anche a te di aver sentito parlare di depurazione dell’organismo, in modo particolare durante i mesi primaverili che precedono l’estate.

È proprio in questo periodo dell’anno, infatti, che il corpo sente l’esigenza di purificarsi e ripulirsi, eliminando tutte le tossine accumulate durante la stagione fredda.

Uno dei modi più efficaci per farlo è quello di seguire un regime alimentare mirato all’eliminazione delle sostanze nocive immagazzinate nel nostro organismo.

Se anche tu vuoi, dunque, disintossicare il tuo organismo, in questo articolo potrai trovare i consigli giusti per farlo in maniera delicata ma efficace, seguendo un’alimentazione corretta e finalizzata al raggiungimento del tuo obiettivo.

Senza dimenticare dell’aiuto apportato dai nostri integratori naturali, Detox Migliora e Diges, sui quali ci concentreremo ad articolo inoltrato.

Sei pronta/o a proseguire la lettura? Iniziamo subito.

L’alimentazione più indicata per depurare l’organismo

Se vuoi depurare il tuo organismo in maniera completa, dovresti adottare un’alimentazione che ha il principale scopo di pulire in maniera profonda il tuo corpo, magari dopo la stagione invernale o dopo un periodo di grandi abbuffate.

In generale dovresti, innanzitutto, abolire o limitare i seguenti alimenti:

  • Bevande ricche di zuccheri o/e gassate;
  • Bevande alcoliche;
  • Dolci;
  • Proteine di origine animale ad eccezione di carni bianche, pesce, yogurt e latte magri;
  • Carboidrati;
  • Cibi fritti e grassi.

Fra gli alimenti da privilegiare dovresti invece dare spazio a quelli sotto elencati:

  • Acqua naturale (un litro e mezzo/due litri al giorno);
  • Infusi e tisane;
  • Riso e cereali integrali, perché sono ricchi di fibre;
  • Legumi;
  • Verdura;
  • Frutta anche sotto forma di frullati e centrifugati;
  • Pesce e carni bianche che hanno un basso contenuto di grassi.

Nella depurazione dell’organismo svolge un ruolo di primaria importanza il fegato.

Se vuoi che questa ghiandola possa svolgere al meglio le sue funzioni di regolazione del metabolismo e di protezione delle difese immunitarie dovresti inserire nella tua dieta alcuni alimenti ben precisi.

Quali sono gli alimenti specifici per depurare il fegato e per garantire il suo benessere?

Vi sono alcuni cibi che potrebbero davvero dare una marcia in più alla tua alimentazione, aiutandoti a depurare in maniera più completa il tuo corpo e agendo soprattutto sul fegato.

Gli alimenti amici del fegato sono quelli sotto elencati:

  • Aglio. Si tratta di un bulbo, appartenente alla famiglia delle Alliaceae, che contiene una sostanza, detta allicina, che aiuta il fegato nell’eliminazione delle tossine;
  • Mela. Il più classico e conosciuto dei frutti contiene non solo la vitamina C, ma anche il piruvato che aiuta a eliminare il grasso in sovrappiù;
  • Carciofo. Si tratta di una pianta ricca di cinarina, una sostanza che svolge un’efficace azione sul metabolismo dei grassi del fegato;
  • Orzo. Aumenta la funzionalità epatica per via del suo elevato contenuto di vitamine appartenenti al gruppo B;
  • Limone. La vitamina C in esso contenuta aiuta la rigenerazione cellulare e svolge un’azione protettiva dai radicali liberi sulle cellule del fegato.

L’alimentazione depurativa, se vuoi che sia efficace, dovrà agire non solamente sul fegato, ma anche sull’intestino, dunque sull’ultima parte dell’apparato digerente.

Quali sono, quindi, gli alimenti da inserire in una dieta disintossicante che agiscono soprattutto sul benessere dell’intestino?

Scopriamoli subito.

La dieta depurativa per l’intestino

Se vuoi che il tuo intestino si mantenga sempre funzionale e pulito ti consigliamo di prediligere i seguenti alimenti:

  • Verdura. Opta soprattutto per quella di colore verde perché contiene molta clorofilla, ricca di magnesio che stimola la proliferazione della flora batterica protettrice dell’intestino;

depurare l'organismo: dieta depurativa intestino

  • Alimenti probiotici. Contengono microrganismi vivi che rendono più efficiente la flora batterica intestinale;
  • Alimenti prebiotici. Si tratta specialmente di fibre solubili che proteggono la flora intestinale. Scacciano dunque i patogeni e aumentano contemporaneamente l’assorbimento delle sostanze nutrienti.

Dopo aver considerato i cibi che possono aiutare meglio il fegato e l’intestino a depurarsi meglio, bisogna volgere l’attenzione ai reni.

Questi organi sono due eccezionali “macchine filtranti” dell’organismo.

Il loro compito è, infatti, quello di ripulire il sangue, producendo un’altra sostanza di scarto: l’urina.

Quali sono gli alimenti da introdurre in un’alimentazione finalizzata alla depurazione dell’organismo che aiutano i reni a lavorare meglio?

Depurare l’organismo migliorando la funzionalità renale

I principali alimenti che possono stimolare la funzionalità dei reni sono quelli sotto indicati:

  • Mais. Favorisce l’eliminazione dei liquidi in eccesso grazie ai sali minerali come il calcio, il magnesio e il fosforo e alle vitamine del gruppo B;
  • Peperoni rossi e cavoli. Sono verdure che aiutano a eliminare le scorie e le tossine del corpo grazie alla presenza di fitonutrienti come la preziosa vitamina C;
  • Ciliegie. Hanno una bassa percentuale di ossalati (i sali che possono diminuire le capacità drenanti dei reni) e sono ricche di sali minerali e vitamine.
  • Spezie. Permettono di ridurre il consumo di sale perché insaporiscono i cibi;
  • Fagioli azuki, che facilitano la diuresi;
  • Orzo. È un ottimo drenante che stimola, quindi, l’eliminazione dei liquidi in eccesso.

Vi sono poi altri consigli che possono facilitare il perseguimento del tuo obiettivo e che riconducono a delle normali e semplici regole di igiene di vita quotidiana.

Quali altre regole si devono seguire per depurare l’organismo in maniera completa?

Se vuoi dare una bella ripulita interna al tuo corpo dovresti anche cercare di condurre una vita il più possibile sana seguendo queste regole:

  1. Praticare uno sport o un’attività fisica moderata ma costante;
  2. Dormire il giusto;
  3. Evitare situazioni di ansia e stress;
  4. Utilizzare degli integratori naturali che facilitino la depurazione dell’organismo in maniera non aggressiva.

Fra i prodotti per depurare l’organismo che potresti utilizzare ci sono i nostri integratori Fitosofia. Sono composti da estratti 100% naturali e privi di sostanze nocive per il tuo organismo come gli eccipienti, gli OGM, i coloranti e gli aromi di sintesi.

Gli integratori di Fitosofia che potranno accompagnarti nel tuo percorso di disintossicazione dell’organismo (coadiuvando, allo stesso tempo, la dieta depurativa) sono i seguenti:

  • Detox migliora. Si tratta di un integratore completamente naturale e privo di alcol, solventi e zuccheri aggiunti. Il prodotto assicura un’azione detossinante, depurativa e diuretica molto efficace. I principi attivi in esso contenuti sono estratti dalle seguenti piante:
  • Diges Migliora. È un integratore studiato per contrastare i gonfiori addominali, stimolare la funzionalità epato-biliare e facilitare i processi digestivi. I principi attivi estratti dalle piante e contenuti in questo preparato sono i seguenti:
    • alfa alfa (parti aeree fiorite)
    • camomilla (fiori)
    • genziana (radice)
    • centaurea minore (sommità)
    • carciofo (foglie)
    • zenzero (rizoma)
    • assenzio romano (parti aeree fiorite)
    • papaina
    • bromelina.

Non aspettare oltre, inizia il tuo regime alimentare depurativo utilizzando anche i nostri prodotti fitoterapici, siamo sicuri che in poco tempo diventeranno i tuoi più fidati alleati di benessere.

Scegli di volerti bene, scegli Fitosofia!

Benefici
Previous reading
Fame nervosa notturna: le principali cause di questo disturbo
Next reading
Fame nervosa: cos’è e come controllarla con gli integratori naturali